UBI Banca in rosso a Piazza Affari

(Teleborsa) – Si sgonfia il titolo di UBI Banca che, partita in gran spolvero, ora mostra un calo dello 0,66%.

L’aumento di capitale da 400 milioni che UBI dovrà lanciare nell’ambito dell’acquisizione delle tre good bank Banca Marche, Etruria e CariChieti avverrà con tutta probabilità entro il primo semestre. E’ quanto ha  dichiarato il numero uno della banca Victor Massiah che però ha avvertito che non c’e’ ancora una delibera”. “Stiamo valutando i tempi – ha detto Massiah – stiamo vedendo se possiamo utilizzare l’assemblea normale di bilancio oppure se farne una ad hoc, non c’e’ uno stress particolare sulla cosa”.

Per quanto riguarda il tema degli esuberi che dovrebbero derivare nell’ambito dell’operazione, Massiah ha spiegato: “si devono aprire delle trattative coi sindacati”

UBI Banca in rosso a Piazza Affari