UBI Banca in rally dopo i risultati

(Teleborsa) – Grande giornata per UBI Banca, che sta mettendo a segno un rialzo del 2,95% grazie alla diffusione di risultati positivi al 30 settembre 2017. L’utile al netto delle componenti non ricorrenti risulta pari a 167,3 milioni di euro. Solidi gli indicatori patrimoniali. Migliora la qualità del credito. I dati confermano la fattibilità del piano industriale al 2020.

Comparando l’andamento del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, si nota che il gruppo bancario italiano mantiene forza relativa positiva in confronto con l’indice, dimostrando un maggior apprezzamento da parte degli investitori rispetto all’indice stesso (performance settimanale +0,19%, rispetto a -1,93% del principale indice della Borsa di Milano).

Le tendenza di medio periodo di UBI si conferma negativa. Al contrario, nel breve termine, si evidenzia un miglioramento della fase positiva che raggiunge la resistenza più immediata vista a quota 4,157 Euro. Supporto stimato a 4,051. Tecnicamente propendiamo a beneficio di un nuovo spunto rialzista stimato in area 4,263.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

UBI Banca in rally dopo i risultati