UBI Banca in denaro dopo i conti. Su anche Mediobanca

(Teleborsa) – Positivo il settore bancario in Italia nonostante l’impostazione negativa assunta dai mercati finanziari. L’indice di riferimento settoriale evidenzia un incremento dello 0,38% che si confronta con il -0,78% di quello europeo. 

A Piazza Affari, in luce UBI Banca, regina del paniere FTSE Mib con un +1,41%, grazie ai risultati del 2017 migliori delle attese. 

Molto bene anche Mediobanca +1,24% grazie all’incremento dell’utile netto nel 1° semestre dell’esercizio 2017/2018. 

Continua a guadagnare terreno Unicredit +1,32%.

Galvanizzato dai conti diffusi ieri a mercati chiusi anche Banco Desio +2,76%.

Scivola Unipol -1,08% dopo i risultati del 2017 e FinecoBank -0,86%.

UBI Banca in denaro dopo i conti. Su anche Mediobanca