UBI Banca, il welfare aziendale aiuta imprese, lavoratori e famiglie

(Teleborsa) – A Roma presso Palazzo Madama, la Presidente del Senato, Maria Elisabetta Casellati, ha consegnato i premi istituiti dalla fondazione per l’innovazione COTEC. Il premio dei premi è stato conferito alla Presidente Presidente del Consiglio di Gestione di UBI Banca, Letizia Moratti.

L’UBI ha ricevuto per la terza volta questo ambito riconoscimento. L’istituto di credito ha realizzato un sistema di welfare aziendale che utilizzerà a vantaggio dei propri dipendenti, della propria clientela e delle aziende clienti.

Ma potrà anche essere utilizzato anche dalle imprese che pur non essendo vicine alla banca, ne facciano richiesta. L’obiettivo è quello di integrare l’assistenza sanitaria pubblica ma anche sostenere gli studi, la formazione e la conoscenza delle lingue.

“Oggi una crescita sostenibile e non frammentata delle imprese passa anche dal riconoscimento del loro profondo ruolo sociale – ha dichiarato Letizia Moratti – chiave per lo sviluppo del territorio e delle comunità in cui sono inserite”.

“Secondo il nostro osservatorio quotidiano, il welfare aziendale – ha sottolineato il Presidente di UBI – migliora la produttività delle aziende e rafforza il rapporto con i collaboratori, creando le condizioni per una serena e piena espressione della persona nel suo lavoro. La nostra banca è stata la prima a proporre sul mercato un servizio di welfare aziendale e riteniamo che questa visione innovativa nasca proprio dalla sua forte connotazione territoriale, dalla forte attenzione al tessuto imprenditoriale del Paese, dall’esigenza di semplificare la vita degli imprenditori, dei dipendenti nonché delle famiglie e delle collettività”. “Particolare attenzione – ha spiegato Letizia Moratti – va data alle attività di welfare orientate alla formazione dei dipendenti e delle nuove generazioni: education e competenze sono due leve essenziali per la crescita del Paese e delle imprese”.

a cura di

Dino Sorgonà

UBI Banca, il welfare aziendale aiuta imprese, lavoratori e famig...