UBI Banca, al via misure per limitare il contagio da Coronavirus

(Teleborsa) – UBI Banca scende in campo con alcune misure volte a contrastare la diffusione del Coronavirus e per tutelare le comunità e la salute dei propri collaboratori e clienti.

La banca ha disposto innanzi tutto la chiusura dell’unica filiale nel Comune di Codogno e delle filiali in tutti i Comuni oggetto dell’ordinanza prescrittiva (Codogno, Castiglione d’Adda, Casalpusterlengo, Fombio, Maleo, Somaglia, Bertonico, Terranova dei Passerini, Castelgerundo e San Fiorano e Vo’ Euganeo). La chiusura valida per oggi, 24 febbraio ed eventualmente per i giorni successivi. I dipendenti coinvolti nelle aree in questione hanno ricevuto comunicazione di non presentarsi al lavoro. Le aziende fornitrici del Gruppo UBI Banca sono state invitate ad attenersi a misure precauzionali analoghe a quelle in sintesi descritte.

Quanto elle misure di carattere organizzativo, per limitare gli spostamenti, la Banca favorisce per quanto possibile il ricorso a soluzioni alternative per lo svolgimento dell’attività lavorativa: video-conferenze e call-conference in luogo di riunioni e appuntamenti e il ricorso allo smart working.

UBI ha anche acquistato kit sanitari comprensivi di mascherine igieniche, guanti monouso anallergici, amuchina, per tutte le filiali sul territorio presenti nella cintura di sicurezza e amuchina per tutti i centri direzionali.

Per prevenire il contagio e limitare il rischio di diffusione del virus, la Banca ha messo in atto una serie di iniziative di comunicazione ai dipendenti con regole di comportamento e corretto impiego delle misure sanitarie preventive fornite dall’OMS e dal Ministero della Salute: lavarsi frequentemente le mani, porre attenzione all’igiene delle superfici, non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani, evitare contatti con persone con sintomi influenzali, coprirsi naso e bocca con un fazzoletto o con il gomito piegato se si starnutisce o tossisce.

(Foto: © Cineberg Ug | Dreamstime.com)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

UBI Banca, al via misure per limitare il contagio da Coronavirus