Uber cederà una quota alla giapponese Softbank

(Teleborsa) – Uber venderà una quota del proprio capitale a un consorzio guidato dalla giapponese SoftBank e dal gruppo Dragoneer.

“Abbiamo fatto un accordo con il consorzio guidato da SoftBank e Dragoneer per un investimento potenziale”, ha detto l’azienda aggiungendo di ritenere che l’intesa rispecchi la “fiducia nel potenziale a lungo termine di Uber”.

Nessun accenno ai dettagli finanziari, ma secondo rumors di stampa l’investimento dovrebbe essere di oltre 10 miliardi di dollari.

Il ricavato dell’investimento servirà a Uber per espandersi ed investire nella tecnologia. Non è escluso un cambiamento della struttura societaria e la quotazione in Borsa entro il 2019.

Uber cederà una quota alla giapponese Softbank