TXT e-solutions chiude un buon 2015

(Teleborsa) – Risultati in crescita per TXT e-solutions nel 2015. L’esercizio si è distinto per una buona crescita di entrambe le divisioni a cui ha fatto seguito nel 2016 l’importante acquisizione di PACE GmbH che rafforza la Divisione TXT Next, come polo di crescita futura e come ‘player’ che crea valore per gli investitori, affiancandosi al successo internazionale della Divisione TXT Retail.

I ricavi della società che realizza software e soluzioni di alto valore strategico per grandi imprese sono stati pari a 61,5 milioni di euro (55,9 milioni nel 2014, che includevano anche un provento non ricorrente di 1,5 milioni). Rispetto al 2014 “Normalizzato” (54,4 milioni) la crescita è stata del +13,1%.

L’Utile netto è stato di 3,9 milioni (4,2 milioni nel 2014, che comprendevano anche proventi non ricorrenti di 0,9 milioni). La crescita rispetto al 2014 “Normalizzato” (3,3 milioni) è stata del +17,4%.

La Posizione Finanziaria Netta al 31 dicembre 2015 è positiva per 8,3 milioni (8,5 milioni al 31 dicembre 2014).

Sulla base dei risultati conseguiti, il Consiglio propone all’Assemblea la distribuzione di un dividendo di 0,25 per azione (invariato rispetto al 2014) per ciascuna delle azioni in circolazione alla data di stacco della cedola, 16 maggio 2016.

Negativo il titolo a Piazza Affari: -1,23%.

TXT e-solutions chiude un buon 2015