Twitter pronto a tagliare il 9% della forza lavoro

(Teleborsa) – Twitter archivia il terzo trimestre dell’anno con ricavi di 616 milioni rialzo dell’8% su anno, ma questo non basta ad evitare il taglio del 9% della forza lavoro globale.

Dunque i rumors circolati nei giorni scorsi trovano conferma nella trimestrale annunciata oggi dal gigante dei social.

Nello stesso periodo, Twitter ha registrato una perdita netta di 102,9 milioni di dollari, pari a 15 centesimi per azione.

Escludendo le poste straordinarie, il profitto è stato di 13 centesimi per azione (9 centesimi le attese analisti).

Gli utenti attivi sono stati 317 milioni nel terzo trimestre, il 3% in più rispetto allo stesso periodo del 2015.

Twitter pronto a tagliare il 9% della forza lavoro