Turismo, ministro Garavaglia firma decreto per 450 milioni a fiere e congressi

(Teleborsa) – Il ministro del Turismo Massimo Garavaglia ha firmato il decreto ministeriale che autorizza il pagamento di 450 milioni di euro a favore di fiere, congressi, operatori della logistica e trasporto. I fondi vanno a compensare parte delle perdite subite durante la pandemia da uno dei settori più duramente colpiti, che solo ora sta ripartendo con gli eventi in presenza.

Nel dettaglio, al sistema delle Fiere andranno 163 milioni di euro, altri 163 milioni di euro agli organizzatori di congressi, mentre 123 milioni di euro sono destinati per chi eroga servizi di logistica e trasporto legati al turismo. Il decreto prevede anche un anticipo da 100 milioni di euro del contributo destinato a 1.173 operatori del settore. L’erogazione avverrà automaticamente.

Lunedì il ministro si era detto ottimista sulla ripartenza del settore e sul ritorno in presenza delle manifestazioni. “Si tornerà in presenza, lo dicono anche i più forti nel digitale, perchè altrimenti manca la relazione, non c’è innovazione e alla lunga il mercato si ferma”, aveva affermato Garavaglia.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Turismo, ministro Garavaglia firma decreto per 450 milioni a fiere e c...