Turchia, morti in naufragio altri 8 migranti

(Teleborsa) – Ancora una tragedia in mare, dopo quella di ieri in Grecia. Il naufragio è avvenuto stavolta al largo della Turchia, nel mar Egeo in prossimità di Izmir, dove hanno perso la vita 8 migranti, tra cui 6 bambini. Altre 12 persone risultano disperse. 

Continua così la tragedia delle morti in mare, che secondo le ultime stime dell’l’Organizzazione internazionale per le migrazioni, ha fatto 3.700 vittime nel Mediterraneo. 

Indignato il commento fatto ieri dall’organizzazione Save The Children, che ha sottolineato: “L’Europa sta facendo troppo poco. Non ci può essere priorità più grande dei bambini”. 

Secondo Save the Children – l’Organizzazione internazionale dedicata dal 1919 a salvare i bambini e tutelarne i diritti – il 25,5% dei migranti e rifugiati giunti ??in Europa quest’anno sono minori, per un totale di 256.404 bambini che sono arrivati ??dall’inizio del 2015.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Turchia, morti in naufragio altri 8 migranti