Tumore al seno, via alla Carovana della Prevenzione promossa da Komen Italia e ASPI

(Teleborsa) – Ha preso il via da Tor Bella Monaca, a Roma, la Carovana della Prevenzione di Komen Italia, promossa quest’anno da Autostrade per l’Italia (ASPI) e in collaborazione con la Città Metropolitana e con il patrocinio del Municipio VI. Il Programma Nazionale Itinerante di Promozione della Salute Femminile approderà nei prossimi mesi in quattro città italiane – oltre alla Capitale, saranno interessate Firenze, Napoli e Genova – con l’obiettivo di proporre opportunità di prevenzione a donne che vivono in condizioni di disagio sociale o economico o che appartengono a categorie di rischio aumentato per i tumori del seno.

Dal 2017 la Carovana della Prevenzione ha offerto gratuitamente 35.000 prestazioni mediche in 16 regioni italiane, con 387 giornate di prevenzione rivolte prevalentemente a territori e comunità più in difficoltà. Grazie all’utilizzo di 4 Unità Mobili allestite con dotazioni tecnologiche di ultima generazione, la Carovana è in grado di offrire esami clinico-strumentali utili non solo per la diagnosi precoce dei tumori del seno, ma anche di altri tumori prevalenti nelle donne.

“L’emergenza di questo ultimo anno e mezzo – ha commentato Riccardo Masetti, presidente di Komen Italia – ha determinato un notevole ritardo nelle cure e negli screening oncologici: quest’anno si prevede che 3.000 donne scopriranno in ritardo di avere un tumore del seno, quando la malattia sarà più avanzata e più difficile da curare. Per superare in modo efficace il tempo perduto abbiamo messo in pista delle azioni concrete ed immediate aumentando le attività della nostra Carovana della Prevenzione in modo da assicurare esami di prevenzione gratuita alle donne che ne hanno più bisogno”.

“Siamo fieri del nostro programma di prevenzione a favore delle nostre lavoratrici e delle donne del territorio che a livello nazionale è attraversato dalla rete autostradale – ha affermato Gian Luca Orefice, direttore Human Capital, Organization & HSE di Autostrade per l’Italia – in un anno particolare in cui la pandemia ha spostato il focus. Non dobbiamo abbassare la guardia contro una delle neoplasie più diffuse per le donne. È per questo che Autostrade per l’Italia, con attenzione alla salute e al benessere delle proprie dipendenti, è da anni a fianco della Komen Italia e al Policlinico Agostino Gemelli per diffondere cultura della prevenzione e realizzare campagne di prevenzione oncologica direttamente nelle sedi aziendali della società. Riconfermiamo con determinazione e impegno la nostra missione di infrastruttura sociale ponendo al centro delle nostre politiche la salute e la sicurezza della nostra comunità allargata”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tumore al seno, via alla Carovana della Prevenzione promossa da Komen ...