Tui Italia cessa attività dal 15 marzo 2020

(Teleborsa) – Il tour operator Tui Italia, con sede a Fidenza, cesserà di operare dal prossimo 15 marzo. Ad annunciarlo è stato Marco Amos, amministratore delegato, del brand italiano del gruppo tedesco Tui. In una nota il Gruppo Tui spiega di “non avere ha ritenuto che non ci fossero le premesse per uno sviluppo positivo e sostenibile di Tui Italia srl e ha pertanto deciso la messa in liquidazione volontaria della società”.

Il tour operator Tui Italia, che nel 2016 aveva assorbito “I Viaggi del Turchese”, affidando la direzione commerciale a Quirino Falessi (nella foto), conta una cinquantina di dipendenti e ha concentrato la sua attività sulle destinazioni del Mediterraneo.

L’a.d. Amos ha specificato che “Tui continua a essere rappresentata da varie altre società controllate come gli alberghi o il fornitore di escursioni digitali Musement.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tui Italia cessa attività dal 15 marzo 2020