Trump si scaglia contro Google: “E’ truccato e pericoloso”

(Teleborsa) – Il Presidente statunitense Donald Trump si scaglia contro Google accusandolo di essere “truccato”, perché “i risultati delle ricerche per “Trump News, mostrano solo le opinioni e le notizie dei media fake news”. E quanto ha scritto il tycoon su Twitter dove si legge:

“I risultati di Trump News provengono dai media nazionali di sinistra, molto pericolosi. Google e altri stanno eliminando le voci dei conservatori e nascondono informazioni e notizie o buone. Stanno controllando ciò che possiamo e non possiamo vedere. Questa è una situazione molto seria – sarà affrontata!”. Questo il lapidario commento del Presidente. Il consigliere economico di Trump, Larry Kudlow, ha anche ipotizzato una regolamentazione governativa delle ricerche online legate all’azienda di Mountain View.

Pronta la risposta del gigante del web. L’azienda ha fatto sapere che il proprio motore di ricerca “non è usato per fissare un’agenda politica” e che non fanno pendere i risultati verso alcuna ideologia politica. Il motore di ricerca “non classifica mai i risultati della ricerca per manipolare l’opinione pubblica. La ricerca non viene utilizzata per difendere un programma politico e non orientiamo i nostri risultati in funzione di una qualunque ideologia politica. Quando gli utenti digitano nella barra delle ricerche su Google, il nostro obiettivo è assicurarci che ricevano le risposte più rilevanti nell’arco di pochi secondi”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Trump si scaglia contro Google: “E’ truccato e pericoloso&...