Trump da Helsinki auspica un buon rapporto con Putin

(Teleborsa) – “Non siamo andati molto d’accordo negli ultimi anni, ma credo che avremo un buon rapporto in futuro: andare d’accordo con la Russia è una cosa positiva, non negativa”. E’ questo l’auspicio del Presidente Donald Trump in avvio del meeting con il leader russo Vladimir Putin. I due si si sono dati appuntamento, oggi 16 luglio. E’ la prima volta che i due capi di Stato si incontrano in un vero bilaterale e Trump dice: “il mondo ci guarda”. Tra i temi in agenda: sicurezza, relazioni bilaterali e conflitti regionali.

Ma mentre si sta svolgendo il faccia a faccia, il Presidente USA non ha perso occasione per lanciare una delle sue battute al vetriolo: il vero “nemico” dell’America dal punto di vista commerciale è l’Europa almeno “per certi aspetti”. Il giudizio di Trump è arrivato in un’intervista rilasciata alla Cbs e confermata dal Premier britannico Theresa May, che proprio ieri 15 luglio aveva svelato che il tycoon le aveva consigliato di fare causa all’Ue invece di negoziare per la Brexit.

 
 
 
 

 
 

Trump da Helsinki auspica un buon rapporto con Putin