Triboo, risultati al 31 dicembre 2017

(Teleborsa) – Triboo ha registrato nell’esercizio 2017 ricavi netti consolidati pari a 65,3 milioni di euro, in crescita del 5,3% rispetto ai 62 milioni di euro dell’esercizio precedente (109,9 milioni di euro del 2017 rispetto a 96,6 milioni di euro del 2016 ante applicazione dell’IFRS 15).

Il risultato netto Adjusted consolidato 2017 risulta pari a 2,5 milioni di euro. Il risultato netto consolidato 2017 è stato pari a 1,35 milioni di euro (rispetto ai 3,61 milioni di euro dell’anno precedente), a causa del calo del volume d’affari della Divisione Media, dei costi relativi alle attività corporate e quelli relativi al processo di quotazione, attualmente in corso, delle azioni della Società su MTA. Si precisa che la Divisione Media, in continuità con l’informativa fornita nei precedenti esercizi, include i costi di holding e anche i costi di quotazione, questi ultimi non ricorrenti e non presenti quindi nei dati comparativi 2016.

L’indebitamento finanziario netto del Gruppo al 31 dicembre 2017 è pari a 7,1 milioni di euro rispetto alla liquidità netta di 4,1 milioni di euro al 31 dicembre 2016.

Il Consiglio di Amministrazione della società attiva nei settori dell’eCommerce, dell’Advertising e della Comunicazione online ha deliberato di proporre all’Assemblea la distribuzione di un dividendo, al lordo delle ritenute di legge, pari a 0,0348 euro per azione, per un totale di 1.000.000,00 di euro, con data stacco cedola il 28 maggio 2018, data di registrazione il 29 maggio 2018 e data di pagamento dividendo il 30 maggio 2018.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Triboo, risultati al 31 dicembre 2017