Triboo, accordo con Commissario Arcuri per fornitura mascherine

(Teleborsa) – Triboo ha concluso un accordo con il Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, per la fornitura di 174 milioni di mascherine chirurgiche “monouso” a marcatura CE, con marginalità industriale etica, prodotte in Italia, registrate presso il Ministero della Salute.

“Siamo orgogliosi di aiutare e sostenere il Commissario straordinario Domenico Arcuri in un momento di forte criticità” – dichiara Giulio Corno, fondatore di Triboo.

L’accordo ha un valore complessivo di 81,2 milioni di euro. Le mascherine saranno prodotte daall’associazione temporanea di impresa costituita fra Triboo Digitale, azienda sottoposta a direzione e coordinamento di Triboo, e Marobe, storica azienda tessile milanese. La produzione avverrà, su base settimanale secondo il cronoprogramma concordato con il Commissario straordinario, presso gli stabilimenti di Vanzaghello diretti da Christian Cagnola, riconvertiti all’inizio della pandemia da Covid-19 alla produzione di dispositivi medici marcati CE.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Triboo, accordo con Commissario Arcuri per fornitura mascherine