Trevi recupera dopo le ampie perdite precedenti

(Teleborsa) – Rimbalza il titolo Trevi a Piazza Affari, +2,69%, dopo il tonfo a doppia cifra di ieri su alcune indiscrezioni relative a un possibile aumento di capitale fino a 300 milioni di euro. Nella settimana le azioni della società che opera nel campo delle opere ingegneristiche relative al sottosuolo hanno lasciato sul parterre oltre il 23%.

L’andamento della società ingegneristica nella settimana, rispetto al FTSE Italia All-Share, rileva una minore forza relativa del titolo, che potrebbe diventare preda dei venditori pronti ad approfittare di potenziali debolezze.

Il quadro tecnico di Trevi suggerisce un’estensione della linea ribassista verso il pavimento a 0,2458 Euro con tetto rappresentato dall’area 0,2873. Le previsioni sono per un prolungamento della fase negativa al test di nuovi minimi individuati a quota 0,2246.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Trevi recupera dopo le ampie perdite precedenti