Trenord, Mazzoncini fiducioso di arrivare ad accordo con Regione lunedì

(Teleborsa) – Il Gruppo FS Italiane stringe sul dossier Trenord di cui punta a velocizzare la gestione operativa. Lo ha detto l’Amministratore delegato del gruppo FSI, Renato Mazzoncini, che recentemente ha avanzato la proposta di arrivare al 51% della società ferroviaria lombarda controllata da Trenitalia e FNM.

“Sono convinto che troveremo un punto d’incontro nella riunione di lunedì e che entro la fine del mese di luglio disegneremo l’intero accordo”, ha affermato il numero uno della FS, dopo che il presidente della Regione Fontana ha annunciato lunedì di aver formulato una controproposta.

Mazzoncini ha ricordato che la questione era bloccata da due anni e che il “comune obiettivo è quello di riuscire a dare un servizio di trasporto ferroviario alla Lombardia alla sua altezza”. “Siamo entrati all’interno di questa discussione a mente aperta – ha aggiunto – con tutti gli scenari possibili, quindi abbiamo messo sul tavolo una proposta. Il 2 luglio ho incontrato Fnm e hanno messo sul tavolo un’altra proposta”.

Trenord, Mazzoncini fiducioso di arrivare ad accordo con Regione ...