Trenitalia, potenziato il customer care regionale

(Teleborsa) – Un’operazione per essere sempre attenti alle persone e regalare un’esperienza di viaggio sempre migliore. Il Gruppo FS Italiane potenzia il servizio di customer care regionale nelle stazioni di Riccione, Arezzo, Siena, Grosseto, Civitavecchia, Fiumicino Aeroporto, Ciampino e alle Cinque Terre, con 40 addetti in più, nelle stazioni e a bordo treno che andranno ad aggiungersi ai 320 colleghi di assistenza clienti e ai 200 addetti alla sicurezza già operativi. Il servizio di customer care regionale di Trenitalia, primo in Europa, permette ai pendolari di beneficiare di un’assistenza immediata.

Cresce anche la customer satisfaction, che registra l’85,3% dei passeggeri soddisfatti dal servizio offerto, confermando il trend dell’aumento del gradimento a maggio 2019. L’alto tasso di gradimento, conferma l’attenzione costante del Gruppo verso le esigenze delle persone e la centralità del trasporto regionale all’interno del Piano Industriale 2019-2023. Sono previsti ben 600 nuovi treni regionali, per un investimento economico di circa 6 miliardi di euro e solo nel 2019 saranno consegnati 106 nuovi treni regionali.

I primi regionali Rock e Pop, circolano già sulle linee dell’Emilia Romagna e grazie a migliori performance i nuovi convogli permetteranno un ulteriore miglioramento della qualità di viaggio per 1,5 milioni di pendolari che ogni giorno scelgono Trenitalia per i loro spostamenti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Trenitalia, potenziato il customer care regionale