Trenitalia per il turismo, si rafforza la collaborazione con i bus

(Teleborsa) – La ripresa economica sta facendo nascere nuove idee, sviluppando sempre nuove opportunità anche nel trasporto integrato, soluzione che nel tempo sembra riscuotere sempre maggiore successo non solo tra i viaggiatori business ma anche tra i turisti. Con l’arrivo della bella stagione nuove soluzioni verranno offerte a coloro che decideranno di visitare le bellezze d’Italia, in particolare a quanti sceglieranno l’opzione treno e bus. 

Per fornire un’offerta di servizi sempre più integrata, infatti, Trenitalia e la società dei bus turistici City Sightseeing hanno rafforzato la sinergia, offrendo ai viaggiatori l’opportunità di “avvalersi” sul sito internet della società del Gruppo FS Italiane di voucher per gli autobus/battello caratterizzati dal colore rosso nelle città di Roma, Venezia, Firenze, Milano, Napoli, Genova, Verona, Padova e Torino.
I turisti potranno così proseguire la propria esperienza di viaggio in treno attraverso il tour turistico con i bus scoperti City Sightseeing utilizzando la comoda formula hop-on-hop-off, che permette di salire e scendere in qualsiasi fermata del percorso in bus quante volte si vuole per tutta la validità del biglietto. 

Il trasporto integrato rappresenta ormai il futuro del movimento passeggeri, con i viaggiatori che sembrano proprio apprezzare le novità messe in campo dalle società, come il servizio Trenitalia/mytaxi che consente di migliorare sempre più la customer satisfaction, sia sotto il profilo dei costi che del risparmio di tempo. Così come la possibilità di utilizzare appositi “Carnet” (gruppi di titoli di viaggio) per il trasporto ferroviario a condizioni vantaggiose, non solo per i costi, ma anche per quanto riguarda accorgimenti che favoriscono operazioni di contabilità e controllo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Trenitalia per il turismo, si rafforza la collaborazione con i bus