Trenitalia e Destinazione turistica Bologna metropolitana rilanciano Trekking col Treno

(Teleborsa) – Grazie alla collaborazione con Trenitalia, Tper e ColBus anche quest’anno continua il progetto Trekking col Treno, promosso da Destinazione turistica della Città metropolitana e CAI Bologna. Lo spirito dell’iniziativa è quello dello scoprire le bellezze del territorio bolognese con destinazioni raggiungibili dai mezzi pubblici.

Il primo appuntamento del mese porta gli escursionisti a Orsigna (6 luglio), lungo i sentieri dello scrittore Tiziano Terzani. Si passa poi a Un sentiero di energia (7 luglio) percorso ad anello tra il Laghetto di Santa Maria e il Lago del Brasimone: un’occasione per parlare di energia e ambiente. Le escursioni continuano con la passeggiata in notturna In cammino con l’astrofisico (13 luglio), in compagnia delle stelle sui colli sopra San Lazzaro. Si torna poi in quota Attorno a Pratignano (14 luglio), per un’escursione di elevata difficoltà che parte da Madonna dell’Acero e arriva a La Ca’ passando per le scenografiche cascate del Dardagna e i monti della Riva. Altri panorami pieni di fascino si incontrano in Una terrazza sul Reno (21 luglio), un trekking sul monte Piella. Il programma di luglio si conclude a Suviana, sul lago (28 luglio) in un’escursione intorno al bacino.

“Quest’anno si tocca quota 59. – Scrive sul sito Matteo Lepore, Presidente Destinazione turistica Bologna metropolitana – Tanti sono i trekking col treno in calendario nel nuovo programma di questa manifestazione sempre più attraente per tante persone che, tra appassionati, villeggianti e turisti, hanno deciso di aderire al Trekking col Treno. C’è una molteplicità di persone che apprezzano questa formula, quest’anno arricchita ancor più delle precedenti edizioni da opportunità di conoscenza di luoghi poco noti al grande pubblico.”

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Trenitalia e Destinazione turistica Bologna metropolitana rilanciano T...