Trasporti & Logistica, Delrio: “Cresce interesse cinesi per porti liguri”

(Teleborsa) – Trasporti e logistica oggi al centro degli  Stati Generali della Logistica del Nord-Ovest, che nascono nel quadro della Cabina di Regia tra le regioni Liguria, Piemonte e Lombardia.

Presente il ministro dei trasporti Graziano Delrio, che ha parlato di un sistema integrato dei porti come parte di un quadro complessivo della logistica, affermando che “l’Italia deve pensare insieme la sua portualità con la logistica, gli interporti, i collegamenti e le destinazioni”.

Secondo Delrio questo aspetto è stato per troppo tempo sottovalutato ed è uno dei limiti dell’Italia: “Pensare tutto insieme vuol dire aumentare l’efficienza, far risparmiare alle imprese un mucchio di costi e per i porti italiani, in particolare quelli della Liguria, intercettare le merci che oggi vanno nel Nord Europa e che non usano i porti italiani e liguri come porta di ingresso per tutto il Sud dell’Europa”.

Delrio ha ribadito anche la centralità di Genova e dei porti liguri, ricordando che sono al centro dell’interesse dei cinesi, perché “è ovvio che tutti gli operatori delle merci vogliono arrivare il più vicino possibile alla loro destinazione” e, quindi, “i cinesi oltre alla storica Venezia cercano un altro approdo che permetta di arrivare velocemente al Sud Europa”.

Anche il governatore del Pimonte, Sergio Chiamparino ha parlato di una nuova piattaforma logistica del Nord Ovest “centrata sui porti liguri, sui grandi assi del Terzo Valico, del collegamento del Frejus, dei vari tunnel verso la Svizzera, con il sistema degli interporti che già ci sono”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Trasporti & Logistica, Delrio: “Cresce interesse cinesi per ...