Traffico aereo: calo generalizzato per passeggeri e merci

(Teleborsa) – Assaeroporti ha pubblicato i dati riassuntivi del mese di maggio, periodo caratterizzato dalle limitazioni al traffico passeggeri nella maggior parte degli scali nazionali.

Numeri e percentuali riflettono l’evidente calo nella comparazione con il trend dello scorso anno. Il traffico passeggeri corrisponde a – 98,7% rispetto a maggio 2019 e al – 63,4% sul totale progressivo dei primi cinque mesi dell’anno. I movimenti aerei si sono ridotti del 90.6 %, – 54.3 % da gennaio a maggio 2020. Meno impattante sul settore cargo che, in funzione dell’attività logistica svolta nel periodo di lockdown, ha registrato – 40,1% su base mensile, che porta il calo dei primi cinque mesi a – 26,7 %.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Traffico aereo: calo generalizzato per passeggeri e merci