TPL, Governo adotta Piano Mobilità Sostenibile per rinnovo parco bus

(Teleborsa) – Via libera di Palazzo Chigi al Piano Strategico Nazionale della Mobilità Sostenibile da 3,7 miliardi di euro, proposto dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli, volto non solo a migliorare la qualità dell’aria ma anche a rilanciare la filiera industriale di produzione di autobus.

Il Piano punta a ridurre la vetustità delle vetture, attraverso il rinnovo dei parco autobus adibiti al trasporto pubblico locale (TPL) con mezzi meno inquinanti (elettrici, a metano o a idrogeno) e più moderni. In media attualmente in Italia gli autobus usati hanno circa 11,4 anni, a fronte dell’età media europea di circa 7,5 anni.

Previsto uno stanziamento statale complessivo di 3,7 miliardi di euro che si sviluppa su un arco temporale di quindici anni nel periodo dal 2019 al 2033.

Il Decreto del presidente del Consiglio dei ministri (Dpcm), atteso da anni, prevede inoltre che al sud debba andare non meno del 34% delle risorse stanziate. Viene anche stabilito che le risorse assegnate nel primo triennio, sino al 50% del contributo concesso, possono essere destinate alla realizzazione della rete infrastrutturale per l’alimentazione alternativa (es. metano, idrogeno, elettrica).

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

TPL, Governo adotta Piano Mobilità Sostenibile per rinnovo parco&nbsp...