TPL e scuole, Governo prepara piano per la ripresa

(Teleborsa) – Tavoli di coordinamento gestiti dalla Prefettura con tutti con le Regioni e gli enti locali e le società di autotrasporto: il Governo prepara il piano in vista dell’ormai imminente ripresa delle scuole.

“Il 7 gennaio il sistema di riorganizzazione degli orari e integrazione dell’offerta dei trasporti deve essere pronto per l’apertura delle scuole fino al 75% in presenza“. E’ quanto ha sottolineato il Ministro delle Infrastrutture, Paola De Micheli, nel corso di un’audizione alla Camera in merito allo stato del trasporto pubblico locale e all’emergenza sanitaria aggiungendo che “l’avvio dell’anno scolastico rappresentava e rappresenta un momento di elevata criticità. Pianificare gli orari delle città diviene una misura indispensabile per poter garantire la riapertura delle scuole”.

“E’ indubbio – ha aggiunto – che l’impiego da parte della popolazione studentesca del sistema di trasporto pubblico di linea possa determinare l’insorgenza di situazioni di rischio, specialmente nelle ore di punta e soprattutto nelle aree metropolitane ad alta urbanizzazione se associato al restante pendolarismo collegato agli uffici pubblici e privati e alle altre attività economiche e di svago”.

Questa “constatazione” e la “ridotta capacità di riempimento fissata al 50%” richiedono “un’efficace riorganizzazione del sistema di trasporto pubblico, affiancata a misure di prevenzione e protezione collettive e individuali che necessitano della collaborazione attiva degli utenti che dovranno continuare a mettere in pratica i comportamenti previsti per il contrasto alla diffusione dell’epidemia”, ha concluso la Ministra sottolineando che “tutte le Regioni italiane hanno già pronti i verbali per la riorganizzazione del Trasporto pubblico locale”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

TPL e scuole, Governo prepara piano per la ripresa