Toyota presenta l’auto che si guida da sola. Il lancio? nel 2020

Se ne parla ormai da anni, ma l’auto che si guida da sola sta diventando sempre più realtà. La Toyota sta testando sulle autostrade di Tokyo la sua Highway Teammate, vettura realizzata su base Lexus GS, dotata di un sistema di sensori che premette la guida autonoma in sicurezza. 

Bisognerà attendere ancora cinque anni per guidarla, giusto in tempo per le Olimpiadi di Tokyo del 2020. Il costruttore giapponese punta ad implementare il sistema sulle sue vetture di serie entro il 2020, fornendo la massima sicurezza in qualsiasi condizione di guida.

“Con questo modello contribuiamo a diminuire il numero di morti e feriti sulle strade. Ma anche in un secondo momento a rendere più fluido il traffico sulle autostrade intasate”, spiega Yoshida Moritaka, capo tecnologie e sicurezza del marchio giapponese.

Molte le case automobilistiche interessate a sviluppare un’auto senza pilota, con Google ed Apple in testa.

Toyota presenta l’auto che si guida da sola. Il lancio? nel ...