Toshiba pronta a cedere la divisione chip a Bain Capital

(Teleborsa) – Potrebbe essere giunta al termine la partita della vendita della divisione semiconduttori di Toshiba.

Secondo rumors di stampa, la società nipponica avrebbe deciso di cedere il business delle memorie digitali a Bain Capital, il consorzio che include nomi di spicco quali Apple e Dell Technologies.

Gli altri consorzi interessati alla cessione includono Western Digital e il colosso taiwanese Foxconn.

Lo scorso 13 settembre Toshiba aveva annunciato la firma di un accordo non vincolante con Bain, precisando però di voler continuare le trattative anche con gli altri due gruppi.

Secondo il Wall Street Journal, che cita una fonte a conoscenza dei fatti, Bain Capital metterà sul piatto 18 miliardi di dollari.

Toshiba pronta a cedere la divisione chip a Bain Capital
Toshiba pronta a cedere la divisione chip a Bain Capital