Toscana Aeroporti Costruzioni, varato CdA

(Teleborsa) – Roberto Naldi, amministratore delegato di Toscana Aeroporti ha assunto la carica di Presidente di Toscana Aeroporti Costruzioni, società controllata al 51% dal gestore aeroportuale che ha stretto alleanza con Cemes per il programma di messa in opera delle infrastrutture aeroportuali di Pisa e Firenze.

Nel CdA di Toscana Aeroporti Costruzioni figurano Stefano Bottai, vicepresidente di Toscana Aeroporti, Valerio Trombetta, direttore strategico della società di gestione aeroportuale, Matteo e Andrea Madonna, in rappresentanza dell’impresa.

Secondo quanto riportato nello statuto, Toscana Aeroporti Costruzioni potrà operare nella “realizzazione di costruzioni aeroportuali, stradali, ferroviarie, nonché di opere fluviali e marittime, oltre che la realizzazione di opere di mitigazione acustica e la prefabbricazione di manufatti in cemento per opere stradali aeroportuali e ferroviarie, nonché eseguire lavori di costruzione e montaggio di carpenterie metalliche, esecuzione e assunzione di appalti per la costruzione e la ristrutturazione anche attraverso la demolizione di edifici di qualsiasi tipologia: rurali, urbani, industriali, commerciali e di servizi, ivi comprese tutte le attività di natura edile e impiantistica ad essi connesse; esecuzione di lavori di manutenzione edile e impiantistica alle infrastrutture aeroportuali, stradali, ferroviarie, fluviali e marittime, nonché quelli di manutenzione agli edifici civili, industriali, commerciali e di servizi; attività di noleggio mezzi meccanici e attrezzature oltre che di autocarri e attrezzature per movimento terra e la lavorazione degli asfalti”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Toscana Aeroporti Costruzioni, varato CdA