Toniche le Borse asiatiche in scia a Wall Street

(Teleborsa) – Lieve aumento per la Borsa di Tokyo, che mostra sul Nikkei 225 un rialzo dello 0,62%; sulla stessa linea, l’indice di Shenzhen guadagna l’1,44% rispetto alla seduta precedente. I listini asiatici sono aumentati in scia a Wall Street, anche grazie all’iniezione di fiducia arrivata dall’accordo bipartisan per il piano infrastrutturale da 579 miliardi di dollari fortemente voluto dalla Casa Bianca.

In rialzo Hong Kong (+1,21%); sulla stessa linea, in frazionale progresso Seul (+0,49%).

Sulla parità Mumbai (+0,05%); guadagni frazionali per Sydney (+0,57%).

Sostanzialmente appiattita sui valori precedenti la seduta dell’Euro contro la valuta nipponica, che sta facendo un moderato +0,07%. Seduta trascurata per l’Euro nei confronti della divisa cinese, che mostra un timido -0,13%. Andamento piatto per l’Euro contro il Dollaro hongkonghese, che mostra una variazione percentuale pari a +0,07%.

Il rendimento dell’obbligazione decennale giapponese scambia allo 0,05%, mentre il rendimento per il titolo di Stato decennale cinese è pari al 3,09%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Toniche le Borse asiatiche in scia a Wall Street