Tonica Wall Street. Ottimismo su ripresa

(Teleborsa) – Partenza positiva la borsa di Wall Street come anticipato dall’andamento tonico dei future sugli indici statunitensi. Sul sentiment degli investitori prevale l’ottimismo per la ripresa economica grazie ai risultati societari.

L’agenda macro di oggi prevede la pubblicazione dell’indice PMI manifatturiero, le spese per costruzioni e lISM manifatturiero. Ma gli addetti ai lavori guardano con attenzione al sondaggio ADP sull’occupazione negli USA, in uscita mercoledì, come anticipazione del rapporto ufficiale sul mercato del lavoro americano, in agenda venerdì.

Sulle prime rilevazioni, il Dow Jones mostra un guadagno frazionale dello 0,40%; sulla stessa linea, l’S&P-500 procede a piccoli passi, avanzando a 4.415 punti. Poco sopra la parità il Nasdaq 100 (+0,25%); con analoga direzione, guadagni frazionali per l’S&P 100 (+0,36%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori finanziario (+1,14%), energia (+1,03%) e materiali (+0,86%).

Al top tra i giganti di Wall Street, DOW (+1,58%), Caterpillar (+1,40%), Travelers Company (+1,36%) e Nike (+1,22%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Salesforce.Com, che continua la seduta con -1,04%.

Sottotono Amgen che mostra una limatura dello 0,59%.

Deludente Procter & Gamble, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Nxp Semiconductors N V (+3,93%), Tesla Motors (+3,61%), Lam Research (+3,23%) e Mattel (+2,81%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Xilinx, che continua la seduta con -2,31%.

In rosso Citrix Systems, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,25%.

Spicca la prestazione negativa di Expeditors Intern Of Washington, che scende dell’1,11%.

Vertex Pharmaceuticals scende dell’1,11%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tonica Wall Street. Ottimismo su ripresa