Tonica Wall Street

(Teleborsa) – Wall Street continua la seduta con un guadagno frazionale sul Dow Jones dello 0,68%; sulla stessa linea, lo S&P-500 procede a piccoli passi, avanzando a 3.375,39 punti. In denaro il Nasdaq 100 (+0,92%), come l’S&P 100 (0,5%).

beni di consumo secondari (+1,00%), energia (+0,97%) e informatica (+0,89%) in buona luce sul listino S&P 500.

Tra i protagonisti del Dow Jones, United Health (+2,93%), Nike (+2,49%), Caterpillar (+1,80%) e Apple (+1,77%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Merck & Co, che prosegue le contrattazioni a -2,28%.

Si muove sotto la parità Travelers Company, evidenziando un decremento dello 0,93%.

Contrazione moderata per Procter & Gamble, che soffre un calo dello 0,81%.

Sottotono Pfizer che mostra una limatura dello 0,81%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Dish Network (+5,81%), Micron Technology (+4,38%), Viacom (+3,24%) e Wynn Resorts (+3,17%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Bed Bath & Beyond, che prosegue le contrattazioni a -19,60%.

Pesante Cerner, che segna una discesa di ben -3,4 punti percentuali.

Seduta drammatica per Vertex Pharmaceuticals, che crolla del 2,14%.

Preda dei venditori Gilead Sciences, con un decremento dell’1,59%.

(Foto: © Mahmoud Victor Moussa | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tonica Wall Street