Tonica Wall Street

(Teleborsa) – Prosegue al rialzo la borsa di Wall Street nell’ultima seduta di maggio, visto che lunedì 31 i mercati americani resteranno chiusi per il Memorial Day. A sostenere il sentiment degli investitori contribuisce l’ottimismo per la ripresa economica, con i casi Covid in Europa e negli Stati Uniti mostrano un trend in calo e, alla luce dei dati macro USA e del maxi-piano da 6mila miliardi di dollari, annunciato dal presidente Joe Biden.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones mostra un rialzo dello 0,32%, consolidando la serie di tre rialzi consecutivi, avviata mercoledì scorso; sulla stessa linea, lieve aumento per l’S&P-500, che si porta a 4.201 punti. Leggermente positivo il Nasdaq 100 (+0,45%); sulla stessa linea, in frazionale progresso l’S&P 100 (+0,27%).

In buona evidenza nell’S&P 500 i comparti informatica (+0,59%) e utilities (+0,41%).


Al top tra i giganti di Wall Street, Salesforce.Com (+5,99%), Chevron (+0,94%), Nike (+0,66%) e Goldman Sachs (+0,62%).

Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Honeywell International, che ha chiuso a -5,18%.

Sotto pressione Boeing, che accusa un calo dell’1,20%.

Discesa modesta per Intel, che cede un piccolo -0,85%.

Pensosa United Health, con un calo frazionale dello 0,52%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Bed Bath & Beyond (+8,02%), Nvidia (+4,46%), Xilinx (+3,64%) e Moderna (+3,59%).

Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Dollar Tree, che ha chiuso a -2,65%.

Pessima performance per Costco Wholesale, che registra un ribasso del 2,27%.

Scivola Dish Network, con un netto svantaggio dell’1,66%.

In rosso NetApp, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,43%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tonica Wall Street