Tonfo di Tokyo e delle borse cinesi.Il 2016 inizia sotto una cattiva stella

(Teleborsa) – Seduta drammatica per le borse asiatiche, che avviano le contrattazioni del 2016 con pessimi auspici, risentendo della grande incertezza degli operatori sull’andamento dell’economia, dopo i pessimi dati sulla produzione industriale cinese.

A Tokyo, l’indice Nikkei ha chiuso in ribasso del 3,06% a 18.450,98 punti, mentre il Topix ha perso il 2,46% a 1.175,41 punti. Chiude in calo anche Seul che cede il 3,68%.

A picco le borse cinesi, con Shanghai che fa uno scivolone del 6,86%, mentre la piazza di Shenzhen perde l’8,23% e Taiwan il 4,12%

Fra gli altri mercati chiuderanno più tardi le contrattazioni, Hong Kong registra un forte decremento del 3,36%, Singapore dell’1,5%, Bangkok dell’1,67%, Kuala Lumpur dell’1,25% e Jakarta dell’1,31%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tonfo di Tokyo e delle borse cinesi.Il 2016 inizia sotto una cattiva s...