Tokyo torna a salire. Misto il resto dell’Asia

(Teleborsa) – Le principali Borse asiatiche si muovono a due velocità. Tokyo rimbalza dopo le perdite di ieri e guadagna oltre un punto percentuale. Occhi puntati sulla guerra commerciale USA Cina. Sono in corso contatti tra delegazioni dei due Paesi, preparatori per l’incontro tra i due Presidenti Trump e Xi Jinping previsto per la fine del mese al G20 di Buenos Aires.

L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha riportato un aumento dello 1,14% a 22,147 punti, mentre il paniere Topix è sceso dell’1,16%.

In rosso le borse cinesi con Shanghai che perde lo 0,23%, mentre Shenzhen va giù dello 0,36%.

Segno più per Hong Kong (+0,16%), Seoul (+0,61%) e Bangkok (+0,55%).

Tra le altre piazze asiatiche male Kuala Lumpur (-0,30%), Taiwan (-0,66%) e Singapore (-1,74%). Sulla parità Jakarta (-0,09%), sorridono Mumbai (+0,45%) e Sidney (+0,98%).

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tokyo torna a salire. Misto il resto dell’Asia