Tokyo in rosso. Riflessive le altre borse asiatiche

(Teleborsa) – Giornata di vendite sulla borsa di Tokyo, nonostante il finale positivo di ieri di Wall Street, sulla debolezza delle maggiori società esportatrici e dei finanziari. L’indice Nikkei ha perso l’1,31% fermandosi a 16.465,40 punti mentre il più ampio indice Topix ha lasciato sul terreno l’1,37% a 1.330 punti.

Segno meno per la borsa di Seul -0,47% e per quella di Taiwan -0,97%. Deboli anche le borse cinesi, con Shanghai che lima lo 0,19% mentre Shenzhen segna un +0,04%.

Fra gli altri mercati che chiuderanno più tardi le contrattazioni, viaggiano attorno alla parità Hong Kong con un -0,41%, Kuala Lumpur +0,14%, Jakarta -0,49%, Bangkok -0,15%, Singapore -0,18% e Sydney +0,12%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tokyo in rosso. Riflessive le altre borse asiatiche