Tokyo in rialzo in attesa della stretta della Fed

(Teleborsa) – Inizia bene la settimana per la borsa di Tokyo, dopo i dati confortanti sul mercato del lavoro statunitense diffusi venerdì scorso che confermano il buono stato di salute dell’economia a stelle e strisce. Di conseguenza la Fed dovrebbe alzare i tassi nella riunione di metà dicembre, come anticipato già più volte al mercato.

L’indice Nikkei archivia le contrattazioni con una risalita dell’1% a 19.698,15 punti mentre il più ampio indice Topix ha chiuso gli scambi con una plusvalenza dello 0,7% a 1.585,21 punti. 

Chiude in frazionale ribasso Seul, con un -0,54%, mentre Taiwan sale dello 0,66%. Bene le borse cinesi, con Shanghai che guadagna lo 0,34% e la piazza di Shenzhen che avanza dell’1,26%. Tra le altre piazze asiatiche, che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, prosegue in rialzo Hong Kong che recupera lo 0,21%, assieme a Jakarta che avanza dello 0,96%, Singapore +0,94% e Kuala Lumpur +0,32%. In discesa Bangkok che arretra dello 0,66%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tokyo in rialzo in attesa della stretta della Fed