Tokyo chiude in rally. Asia euforica su scommessa aiuti da banche centrali

(Teleborsa) – Borse asiatiche in rally in scia ai fortissimi guadagni archiviati da Wall Street, che attende con trepidante attesa la conclusione del meeting di politica monetaria della Fed. La speranza di immediati stimoli all’economia ha innescato un’ondata di acquisti su tutte le borse mondiali, specie da quando ieri il Presidente della BCE Mario Draghi ha anticipato nuovi possibili aiuti per l’Area dell’Euro.

A Tokyo, l’indice Nikkei chiude con un rialzo dell’1,75% a 21.399 punti, mentre il Topix ha guadagnato l’1,6% a 1.002 punti. Stabile Seul che termina con un vantaggio dell’1,13%.

Molto bene le borse cinesi, con Shanghai che guadagna l’1,43% e Shenzhen sale del 2,15%. Avanti Taiwan che conclude con un vantaggio dell’1,97%.

Bene le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, con Hong Kong che viaggia in forte rialzo (+2,38%), mentre avanzano con un buon passo Singapore (+1,45%), Kuala Lumpur (+0,60%), Jakarta (+0,86%) e Bangkok (+1,04%).

Positiva Mumbay (+064%), mentre Sydney appare più brillante (+1,15%).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tokyo chiude in rally. Asia euforica su scommessa aiuti da banche&nbsp...