Tokyo chiude con il segno più. In calo le borse cinesi

(Teleborsa) – Tokyo chiude la giornata al rialzo con l’indice Nikkei che ha guadagnato lo 0,99% finendo a 21.591,9 punti. Il più ampio paniere Topix sale dello 0,65% a 1.326,16 punti.

Dal fronte macro, segnali di frenata giungono dall’attività della manifattura in Giappone che comunque resta in fase di espansione.

Tra le borse cinesi, segno meno per Shanghai (-0,53%) e Shenzhen (-0,34%) che accusano il colpo dell’applicazione dei nuovi dazi alle importazioni cinesi che Trump si prepara ad annunciare.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, Jakarta scivola dello 0,57%, Taiwan lima dello 0,05%. Sulla stessa linea Singapore (-0,28%).  Frazionali i rialzi di Kuala Lumpur che avanza dello 0,52% e Bangkok +0,50%.

Tokyo chiude con il segno più. In calo le borse cinesi