Tokyo chiude al ribasso. Mista il resto dell’Asia

(Teleborsa) – Tokyo chiude la giornata in calo seguendo la scia ribassista lasciata da Wall Street in seguito dei commenti del presidente Donald Trump che desidera che la Federal Reserve dia un giro di vite alla politica monetaria.

L’indice Nikkei ha perso lo 0,34% finendo a 22.687,46 punti. Il più ampio paniere Topix scende dello 0,25% a 1.341,92 punti.  Segno più per Shanghai (+1,52%) e Shenzhen (+0,90%).

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, Jakarta cede lo 0,46%, Taiwan guadagna lo 0,89%. Sulla stessa linea Singapore (+0,48%). Frazionali i rialzi di Kuala Lumpur che chiude in salita dello 0,43% e Bangkok guadagna l’1,26%.

 

 

Tokyo chiude al ribasso. Mista il resto dell’Asia