Tokyo a due colori. In rialzo le altre Borse asiatiche

(Teleborsa) – Chiusura a due colori per la Borsa di Tokyo in una sessione prevalentemente positiva per i Listini asiatici. Gli investitori stanno a guardare gli sviluppi della ripresa dei dialoghi commerciali tra Stati Uniti e Cina mentre dai Verbali dell’ultimo meeting della Fed è emersa la volontà di procedere con nuovi rialzi dei tassi di interesse anche se i banchieri centrali non nascondono le proprie preoccupazioni per le possibili ripercussione economiche di una eventuale guerra sui dazi a livello globale.

L’indice nipponico Nikkei ha guadagnato lo 0,22% finendo a 22.410 punti. Il più ampio paniere Topix è invece rimasto sui livelli della vigilia a 1.698 punti.

Guardando alle piazze cinesi, segno più per Shanghai (+0,63%) e Shenzhen (+0,90%). Piccolo passo indietro per Hong Kong che lima lo 0,27%.

Tra le altre Borse asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, Jakarta è piatta, Taiwan guadagna lo 0,50%. Corre Singapore (+1,52%). Frazionali i rialzi per Bangkok +0,48% e Kuala Lumpur +0,43%.

Tokyo a due colori. In rialzo le altre Borse asiatiche