Tod’s scivola dopo la mossa di RBC Capital

(Teleborsa) – Seduta in ribasso per Tod’s, che mostra un decremento dell’1,48% dopo che gli analisti di RBC Capital hanno deciso di tagliare il prezzo obiettivo a 40 euro da 41 euro. Confermato il giudizio underperform. Il broker ha deciso anche di ridurre le stime di Ebitda 2019-2020 della società del 6% a causa “dell’intensa competizione, in particolare nel settore delle scarpe, e delle difficili condizioni del mercato in Italia”.

La tendenza ad una settimana dell’azienda di calzature di lusso è più fiacca rispetto all’andamento del FTSE Italia All-Share. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato.

Lo status tecnico di Tod’s mostra segnali di peggioramento con area di supporto fissata a 41,05 Euro, mentre al rialzo l’area di resistenza è individuata a 41,63. Per la prossima seduta potremmo assistere ad un nuovo spunto ribassista con target stimato verosimilmente a 40,75.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Tod’s scivola dopo la mossa di RBC Capital