Tod’s, nei primi nove mesi vendite di gruppo a 758 milioni

(Teleborsa) – Tod’s chiude i primi nove mesi dell’anno con con vendite di gruppo pari a 757,7 milioni di euro in calo del 3,7% rispetto allo stesso periodo del 2015. A cambi costanti, utilizzando cioè gli stessi cambi medi dei primi nove mesi del 2015, comprensivi degli effetti delle coperture, i ricavi sarebbero pari a 751,9 milioni di Euro (-4,4% rispetto allo scorso anno).

I ricavi in Italia ammontano a 243,9 milioni di euro, con un calo del 4%, rispetto allo stesso periodo del 2015.

Nel resto d’Europa, i ricavi del Gruppo ammontano complessivamente a 188,3 milioni valore sostanzialmente allineato a quello dell’anno precedente. Francia e Regno Unito sono i paesi che hanno maggiormente risentito del calo delle vendite ai turisti.

Nelle Americhe il Gruppo ha registrato complessivamente 69,5 milioni di Euro di vendite, con una diminuzione del 6% rispetto al 2015. 

I ricavi del Gruppo nel mercato della Greater China ammontano a 152,9 milioni di Euro. Il calo dell’8,9% è quasi interamente dovuto alla debolezza di Hong Kong e Taiwan, mentre si iniziano a vedere segni di miglioramento nella Cina continentale, che rappresenta poco più della metà di quest’area.

Infine, nel “Resto del Mondo”, il Gruppo ha complessivamente registrato ricavi pari a 103,1 milioni di Euro, con una crescita dell’1,6% rispetto all’anno precedente. Solida crescita a doppia cifra dei ricavi in Corea.

“Pensiamo di essere nella giusta direzione nel nostro percorso strategico di crescita per i prossimi anni e stiamo continuando con determinazione su questa strada”. E’ così che Diego Della Valle, patron del gruppo ha commentato i conti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tod’s, nei primi nove mesi vendite di gruppo a 758 milioni