Tod’s, fatturato primo trimestre -29%

(Teleborsa) – Nei primi tre mesi del 2020, il fatturato consolidato del Gruppo Tod’s ammonta a 152,8 milioni di Euro in calo del 29,4% rispetto al primo trimestre del 2019, anche a seguito di una “politica di consegne molto prudente in entrambi i canali di vendita”.

Leggermente positivo l’impatto delle valute; a cambi costanti, utilizzando cioè gli stessi cambi medi dei primi tre mesi del 2019, comprensivi degli effetti delle coperture, i ricavi sono pari a 152 milioni di Euro, in calo del 29,7% rispetto al primo trimestre 2019.

Buon inizio dell’anno con una crescita dei ricavi in tutte le regioni a conferma che il lavoro fatto cominciava a produrre i suoi risultati. Il manifestarsi dell’epidemia in Cina e la sua veloce diffusione in tutto il mondo hanno cambiato ogni prospettiva e ci hanno costretti a rivedere tutto, dando priorità a molte problematiche, spesso sconosciute, che abbiamo dovuto gestire inaspettatamente” – ha commentato Diego Della Valle, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo -. Per quanto riguarda la seconda parte dell’anno, rimane un atteggiamento di prudenza, ma con grande attenzione alle risposte che daranno i mercati per poter essere pronti e reattivi ai primi segnali positivi”.

(Foto: © tupungato / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tod’s, fatturato primo trimestre -29%