TLC, Deutsche Telekom tratta con SoftBank l’acquisto della sua quota in T-Mobile US

(Teleborsa) – Deutsche Telekom, la più grande azienda di telecomunicazioni europea, sarebbe in trattativa con il conglomerato giapponese SoftBank Group per l’acquisto della quota dell’8,5% di quest’ultimo in T-Mobile US, operatore di telecomunicazioni quotato al Nasdaq che ha nella stessa Deutsche Telekom il suo maggiore azionista (con una quota pari al 43%). Secondo quanto scrive Bloomberg, l’operazione permetterebbe alla società tedesca di ottenere un maggiore controllo sulla sua affiliata negli Stati Uniti.

I termini del potenziale accordo non sono stati finalizzati e non è stata presa alcuna decisione definitiva su un’offerta, hanno detto fonti anonime a Bloomberg. Il gruppo giapponese è diventato comproprietario di T-Mobile US lo scorso anno, dopo che quest’ultimo ha completato una fusione da 26,5 miliardi di dollari con Sprint, che era controllata da SoftBank. La partecipazione dell’8,5% di SoftBank nella società statunitense è valutata a circa 14 miliardi di dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

TLC, Deutsche Telekom tratta con SoftBank l’acquisto della sua q...