Titoli Stato, domanda boom per nuovo BTP sindacato a 15 anni

(Teleborsa) – E’ già un successo l’emissione del nuovo BTP sindacato a 15 anni, scadenza 2037, che ha registrato una domanda superiore ai 95 miliardi di euro. Un nuovo boom dopo gli 89 miliardi raccolti dal trentennale emesso nell’ottobre scorso ed il record di 108 miliardi del decennale sindacato collocato a giugno.

Il collocamento, annunciato ieri sera dal MEF, si è svolto questa mattina a passi da gigante, con un rendimento che – a quanto riferiscono fonti finanziarie – si colloca 8 punti base sopra il tasso del benchmark al 2036. La raccolta si è chiusa alle ore 12:45.

Le banche collocatrici di questa nuova emissione sono Barclays Bank Ireland, Hsbc Continental Europe, Morgan Stanley Europe, Societe Generale Investment Banking e UniCredit.

A quanto riferiscono gli specialisti vi sarebbe stato un forte interesse degli investitori statunitensi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Titoli Stato, domanda boom per nuovo BTP sindacato a 15 anni