Titoli petroliferi nel mirino di Barclays

(Teleborsa) – Prezzi del petrolio deboli in attesa di novità dal vertice OPEC di Vienna condizionano il corso dei titoli legati al settore e quotati sui listini europei.

Tra i player del comparto Oil & Gas, ENI cede lo 0,15% dopo che gli analisti di Barclays hanno ritoccato il giudizio a underweight, dal precedente equal weight fissando il target price a 16 euro rispetto ai 13,23 euro delle attuali quotazioni. Sempre lo stesso broker ha tagliato la raccomandazione sulla francese Total  (-0,72%) portandola a equal weight, con prezzo obiettivo a 57 euro. 

Si muove sottotono anche l’intero settore oil a livello europeo, con l’indice di riferimento DJ Stoxx Oil & Gas che scivola dello 0,23%.

Tra gli altri player del comparto, Tenaris  si mantiene sulla parità mentre Saipem cede lo 0,43% su prese di profitto dopo il recente balzo sulla notizia del nuovo contratto in Kuwait per un valore di 850 milioni di dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Titoli petroliferi nel mirino di Barclays