Titoli del lusso in spolvero a Piazza Affari, effetto Burberry

(Teleborsa) – Titoli del lusso generalmente positivi a Piazza Affari per effetto dei risultati trimestrali migliori delle attese annunciati dalla società londinese Burberry. Le vendite retail totali sono cresciute del 3% a 753 milioni di sterline, contro una stima di crescita ferma al +1,4%.

Sul listino milanese, Ferragamo si colloca in pole position tra le blue chip vantando un rialzo dell’1,67%. Segue a ruota Moncler con un +1,45%. Fuori dal listino principale frazionale la salita di Tod’s +0,53%.

Titoli del lusso in spolvero a Piazza Affari, effetto Burberry