Titanmet, CdA approva bilancio e collocamento lotto supplementare azioni

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di TitanMet, società quotata su AIM Italia, ha esaminato e approvato il Progetto di Bilancio d’Esercizio al 31 dicembre 2019, da cui risulta la riduzione del capitale di oltre un terzo ((patrimonio netto pari ad euro 153.714 a fronte di un capitale sociale di euro 946.060,67. Il CdA proporrà dunque all’Assemblea degli Azionisti di ridurre il capitale sociale in proporzione alle perdite accertate.

La società annuncia poi di aver ricevuto dalla controllante Kyklos l’estensione della lettera di patronage al fine di garantire nei confronti di terzi nei prossimi 13 mesi l’adempimento delle obbligazioni di pagamento assunte dalla controllata TitanMet.

Il Consiglio di Amministrazione di TitanMet ha inoltre accettato la richiesta da parte del proprio azionista di maggioranza Kyklos di procedere all’ammissione a negoziazione di un lotto supplementare di 4.355.971 azioni ordinarie da essa detenute e non quotate, pari al 3,21% del capitale sociale, e la richiesta dell’azionista Ya Global Investments di ammettere a negoziazione un lotto supplementare pari a 358.800 azioni ordinarie (lo 0,26% del capitale).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Titanmet, CdA approva bilancio e collocamento lotto supplementare azio...