Tiscali, scattano realizzi dopo stop ordini al meglio

(Teleborsa) – Sottotono Tiscali, che passa di mano con un calo dell’1,48%, dopo un inizio di giornata effervescente. Il titolo risente di qualche presa di profitto dopo aver guadagnato circa il 4e4% da inizio anno. Borsa Italiana da oggi ha anche inibito le proposte di negoziazione senza limiti di prezzo (ordini al meglio).

Ad ispirare una performance così brillante contribuiscono le prospettive di sviluppo della rete e l’accordo con TIM per il progetto Rete Unica, che vede la società cagliaritana fra i partner assieme a Fastweb.

L’analisi del titolo eseguita su base settimanale mette in evidenza la trendline rialzista della società di telecomunicazioni più pronunciata rispetto all’andamento del FTSE Italia All-Share. Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.

L’esame di breve periodo di Tiscali classifica un rafforzamento della fase rialzista con immediata resistenza vista a 0,0311 Euro e primo supporto individuato a 0,0231. Tecnicamente ci si attende un ulteriore spunto rialzista della curva verso nuovi top stimati in area 0,0391.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tiscali, scattano realizzi dopo stop ordini al meglio