Tiscali: nuovo piano strategico, ritorno all’utile nel 2022

(Teleborsa) –

Il CdA di Tiscali approva il nuovo Piano Strategico 2020-2022 che prevede di raggiungere l’utile di esercizio nel 2022.

I principali target del piano 2020-2022 sono: ricavi oltre 200 milioni nel 2022, riduzione costi operativi (circa -7% nel triennio), Ebitda margin oltre il 20% nel 2022, utile netto positivo nel 2022 e Posizione Finanziaria Netta in calo di 20 milioni nei tre anni.

Il titolo Tiscali festeggia le indicazioni del piano con un rialzo in Borsa del 4,55%.

L’analisi del titolo eseguita su base settimanale mette in evidenza la trendline rialzista della società di telecomunicazioni più pronunciata rispetto all’andamento del FTSE Italia All-Share. Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.

Segnali di rafforzamento per la tendenza di breve con resistenza più immediata vista a 0,0095 Euro, con un livello di supporto a controllo della fase attuale stimato a 0,009. L’equilibrata forza rialzista di Tiscali è supportata dall’incrocio al rialzo della media mobile a 5 giorni sulla media mobile a 34 giorni. Per le implicazioni tecniche assunte dovremmo assistere ad una continuazione della fase rialzista verso quota 0,01.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tiscali: nuovo piano strategico, ritorno all’utile nel 2022